Ultra screen o bi-test

Ultra screen o bi-test

-Che cos’è l’ultrascreen?

L’ultra-screen, detto anche bi-test o ultra-test, è un esame ecografico combinato con un prelievo di sangue.
-Quando si esegue?

L’esame si esegue intorno alla dodicesima settimana di gravidanza ed è maggiormente attendibile se effettuato entro i 35 anni.

-Che risultato dà questo esame?

Attraverso l’ecografia il medico valuta l’epoca gestazionale, misura lo spessore della plica nucale, constata la comparsa dell’osso nasale, misura l’embrione e valuta il flusso della valvola tricuspide cardiaca.
Nel campione di sangue si dosano due proteine, la Free Beta HCG e la PAPP-A (plasma proteina A associata alla gravidanza), presenti fin dall’inizio della gravidanza ma che nel caso di anomalie cromosomiche si presentano in quantità alterata. Il risultato del test biochimico viene messo in relazione con quello dell’esame ecografico per formulare il rischio specifico per la Sindrome di Down e le Trisomie 13 e 18. L’attendibilità dell’esame è pari all’85/90%. E’ possibile così valutare l’opportunità di sottoporsi o meno all’amniocentesi alla luce di un’informazione più accurata del rischio individuale.

-Questo esame comporta un rischio?

No, perché non si tratta di un esame invasivo.

Logo_White

Via Amedei 13, 20123 Milano (MI)
Email:ced@cedassociazione.it
Tel. 02/8690078 – 02/8057835
C.F. 97000540159
Privacy Policy
Cookie Policy

ORARI DI APERTURA:
lunedì 9.00-13.00 – 14.30-19.00
martedì, mercoledì,
giovedì, venerdì 9.00-19.00
sabato 9.00-12.30
APERTO ANCHE AD AGOSTO!

M3 – Fermata Missori
M1- Fermata Duomo
Tram – Fermata Missori 12, 16, 19, 24
Autobus 54

Richiedi Informazioni